Rinoplastica non chirurgica – Rinofiller

In alcuni casi la forma del naso può essere migliorata attraverso una rinoplastica senza bisturi (rinoplastica non chirurgica) con uso di un rinofiller. Si tratta di piccoli rifacimenti del naso in quanto sono modifiche limitate ed il naso resta sempre della stessa grandezza. La sua forma complessiva non varia. In pratica l’unica cosa che si può fare è riempire l’angolo naso-frontale in modo che nei nasi aquilini la gobba sia meno evidente.

Si tratta di modifiche da effettuare con prudenza rivolgendosi sempre a chirurghi plastici. Infatti l’infiltrazione di materiali estranei nei tessuti molli del naso può arrecare problemi allo stesso modo di quanto può avvenire nel trattamento delle rughe.

Nella rinoplastica non chirurgica materiale ben collaudato per correggere difetti del naso, traumatici o postchirurgici, è la idrossiapatite di calcio, la calcitite. Oggi è disponibile un prodotto, Radiesse, composto da microsfere di questo materiale contenute in un gel acquoso. Esso va iniettato in profondità subito sopra il periostio.

Valida alternativa è l’uso di materiale prelevato dalla stessa persona, cartilagine o tessuto adiposo. É necessario un piccolo intervento in anestesia locale ma il risultato è stabile e sicuro.



Invia le tue Foto per vedere il risultato


Privacy Policy | Cookies Policy | Partita iva: 01035200466 | Credits