Correzione delle Narici

rinoplastica-narici

Nella maggior parte dei casi il difetto consiste in narici troppo grandi e slargate che provocano una eccessiva ampiezza della base del naso. Il chirurgo plastico deve allora ridurre le ali nasali facendole ruotare all’interno così da restringere le narici ed ottenere un naso più delicato e gradevole.

correzione-narici-01

correzione-narici-02

Si eseguono delle incisioni della pelle nelle pieghe che restano sul margine della narice e si asportano delle semilune di cute. Le cicatrici restano nascoste nelle pieghe stesse così da risultare quasi inapparenti. In altri casi di può asportare un piccolo segmento di cute al centro della parte inferiore della narice: il metodo è rapido e veloce ma può lasciare una piccola solcatura talvolta visibile.

Il naso negroide oltre che per le narici piatte e larghe si distingue per la punta larga e schiacciata. In questo caso tutto il naso è deformato e per recuperare una forma normale il chirurgo deve dare sostegno e definizione alla punta nasale collocando degli innesti di cartilagine.

In casi più rari possiamo incontrare delle narici strette che possono richiedere l’apporto di tessuto mediante la rotazione di piccoli lembi cutanei. Particolari sono poi gli inestetismi secondari a malformazioni naso-labiali proprie del labbro leporino. In questi casi la narice dal lato malformato è piatta e slargata, del tutto differente rispetto a quella del lato opposto. La correzione di questi difetti è complessa e richiede una precisa competenza specialistica.



Invia le tue Foto per vedere il risultato


Privacy Policy | Cookies Policy | Partita iva: 01035200466 | Credits